Il Mio Epitaffio. Comincia pensando alla fine.

set 22, 2012 by

È stato un Uomo che non ha mai mollato. 

Un Padre Amato, che ha cresciuto i propri figli con Amore, Fermezza e Lungimiranza. 

Un marito che ha amato e trattato sua Moglie tutti i giorni come se fosse una principessa.

Un Imprenditore che dal nulla, insieme ai suoi leali soci e collaboratori, ha fondato e sviluppato imprese dove tutti vorrebbero lavorare. 

Anche se ti tocchi,ti tocca prima o poi.

E’ la frase che ho letto sulla copertina di un libro.

Puoi prenderla bene o prenderla male, come tutte le cose.

Io l’ho presa bene da quando ho letto “I 7 Pilastri del Successo” di Stephen Covey.

Oltre a essere a essere stato tradotto in 38 lingue ha venduto oltre 20 milioni di copie.

Nel 2 capitolo dal titolo “Comincia pensando alla fine” Covey descrive questa scena:

Immagina di andare al funerale di una persona cara. Entri nella chiesa dove senti una sommessa musica d’organo. Mentre cammini lungo il corridoio centrale per recarti a dare l’ultimo saluto vedi i volti di persone che conosci. La chiesa è adornata di fiori bianchi che emanano un piacevole profumo. Ti avvicini alla bara e ti trovi faccia a faccia con te stesso.

E’ il tuo funerale, di qui a un anno.

Prenderanno la parola per darti l’ultimo saluto 4 persone.

  • Cosa vorresti che dicessero ?
  • Come vorresti essere ricordato ?

E’ un esercizio potentissimo che se fatto ti rivela cosa davvero conta per te, cosa sei venuto a fare al mondo e a cosa riferirti nei momenti di dubbio.

Provaci e sono certo che la tua vita cambierà in meglio. Notevolmente in meglio.

Quando la morte ti sorride, tu sorridile di ritorno. Da “Il Gladiatore

Ma non pensarci subito, prima pensa ai sogni che vuoi realizzare e scarica GRATUITAMENTE i primi 3 capitoli del mio libro DREAMS