Vuoi essere un leader di successo? Onora il successo e celebra la vittoria!

15 Marzo 2021 Amministrazione

“Hai fatto soltanto il tuo dovere”

È probabile che tu abbia sentito per la prima volta questa frase, quando – bambino – hai portato a casa una bella pagella piena di 8, di cui eri tanto fiero e ti era costata fatica e sudore.
Purtroppo siamo di fronte a un fenomeno culturalmente accettato e condiviso: denigrare i fallimenti, ma dare per scontato il successo come se ottenere un buon risultato fosse normale, il minimo che si possa fare.

Una volta adulti, sul posto di lavoro, notiamo che questa abitudine improduttiva – radicata a livello inconscio – fa dimenticare l’importanza della celebrazione anche a livello aziendale.
Ci sono “capi” sempre pronti a riprendere i propri collaboratori, ma che non prevedono mai un momento per celebrare i loro risultati positivi.
I grandi leader invece rendono onore ai loro collaboratori e celebrano il loro successo.
I grandi leader capiscono che la leva principale della motivazione è il riconoscimento, il saper di contribuire al raggiungimento di un obiettivo, il sentirsi utili, la crescita personale.
I grandi leader sanno correggere in privato ed elogiare in pubblico.
I grandi leader trovano il modo di apprezzare la crescita in loro stessi e negli altri.

Quali sono – oltre alla motivazione personale – gli altri i benefici diretti della celebrazione?

  • Creare un circolo emotivo virtuoso, di condivisione, di gioia, di ottimo e positività
  • Focalizzazione sui successi
  • Ancorare la sensazione di consapevolezza e fiducia in se stessi
  • Avere un antidoto al senso di sopraffazione che molte persone sentono davanti a un incarico impegnativo

Se non c’è il riconoscimento invece, davanti alla frustrazione dell’impegno e dei risultati, le persone soffrono, ne risente la motivazione e di conseguenza la produttività e il clima aziendale nella sua totalità.

Ovviamente la celebrazione non deve essere un formalismo, non deve suggerire un senso di vuota ritualità, né essere caricaturale o esasperato.
Un buon metodo può essere quello di premiare i risultati in momenti stabiliti (ad esempio il fine mese), in cui l’azienda “si ferma” per qualche minuto per l’occasione.
Creare e cogliere queste opportunità di celebrazione dei successi in azienda aiuta – inoltre – a creare un clima positivo, rafforza il funzionamento dei Team di lavoro, aumenta il senso di appartenenza, rende chiari vision, obiettivi e aspettative.

L’inclinazione alla celebrazione dei risultati fa parte inoltre di un atteggiamento mentale vincente più ampio: quello di sapersi focalizzare su ciò che le persone sanno fare bene e non su quello che non riescono a raggiungere.

Partecipa al seminario gratuito:
Essere amare comandare? Scopri il leader che c’è in te
Bologna, 9 marzo
NH HOTEL LA GARE (vicino la stazione centrale dei treni)

 

, ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DAVIDE MALAGUTI

Imprenditore | Coach | Autore

    © 2020 DAVIDE MALAGUTI, TUTTI I DIRITTI RISERVATI

    Design by Alternative Group

    Privacy PolicyCookie Policy

    contact-section